Tour Virtuale Castello Mercato San Severino S. Marco a Rota

Tour Virtuale 360 VR Castello San Marco a Rota Mercato San Severino 

Il castello di Mercato San Severino (SA), sorge sulla collina denominata il Parco ed è a guardia di un territorio che in epoca romana era sede di una stazione di pedaggio terrestre, il rotaticum, da cui il nome del villaggio Rota. Fino alla prima metà del VII secolo Rota fa parte dei territori sottomessi dai Bizantini di Napoli, per poi diventare durante la dominazione longobarda sede di un gastaldato documentato fin dal 798. Le più antiche evidenze archeologiche del castello di Mercato S. Severino rimandano all’occupazione normanna, anche se non è esclusa l’ipotesi di un origine longobarda della fortificazione. Il castello era strategicamente importante, poiché controllava sia la consolare Annia – Popilia sia l’arteria romana Benevento – Avellino – Salerno. Con l’arrivo dei Normanni si ha il definitivo declino di Rota ed il centro giuridico amministrativo si trasferisce definitivamente sul castello, mentre la località cambia nome da Rota in S. Severino, per la presenza di alcune reliquie del Santo in una cappella del castello. Le strutture del castello sono ancora oggi pressappoco quelle originarie, con alcune modifiche solamente in età sveva – angioina – aragonese. Il Castrum fu sede di una delle più importanti famiglie del regno, i Sanseverino.

Fino al XV secolo nel castello si sviluppo l’organizzazione economica, militare e civile attuata dai vari signori che l’hanno posseduto, normanni, angioini, aragonesi, anche se sembra che a partire dalla prima metà del XVI sec. alcune strutture del castello incominciarono ad essere abbandonate, poiché nella visita pastorale del 1564 una delle tre chiese che sorgevano al suo interno risultano essere allo stato di rudere.

Ulteriori informazioni: Link 

Naviga in Street View

  • Per spostarti lungo la strada, passa con il mouse sulla posizione desiderata. Il cursore diventa una freccia che indica la direzione in cui ti sposti e una sul terreno indica dove andrai. Fai clic una volta per andare sulla .
  • Per guardarti intorno, fai clic e trascina il mouse. Puoi anche utilizzare le frecce a sinistra e a destra dell’icona della bussola.
  • Per aumentare o ridurre lo zoom, scorri con il mouse o con due dita se stai utilizzando un touchpad. Puoi inoltre utilizzare i tasti + e – sotto la bussola.
  • Per orientare Street View a nord, fai clic sull’icona della bussola in basso a destra.